Genitori no-vax condannati per l'omicidio della figlia lasciata morire

Seth Welch e Tatiana Fusari sono stati condannati per l'omicidio della figlia di 11 mesi. La bambina non era stata vaccinata per il credo religioso che «solo Dio decide chi far sopravvivere e chi no». Quando i medici gli hanno anche detto che la piccola era anche denutrita. I due genitori l'hanno riportata però a casa non volendola curare: Mary è morta qualche giorno dopo. L'autopsia ha stabilito che la bimba era disidratata, sottopeso e con varie infezioni in atto. Per questo un giudice li ha incriminati per omicidio e maltrattamenti su minore (la coppia è ora in carcere) e gli altri due figli - anche loro non vaccinati e mai curati per alcuni problemi - sono stati dati in affidamento.

  • ...