Il video del Viminale in cui si ricorda Piersanti Mattarella

Il 6 gennaio 1980 veniva assassinato da Cosa Nostra Piersanti Mattarella, fratello del presidente della Repubblica Sergio. Il Viminale ha voluto ricordare il presidente della Regione Sicilia, in carica dal 20 marzo 1978 sino al giorno della sua morte, con un video pubblicato sui social network. Secondogenito di Bernardo Mattarella, politico della Democrazia cristiana, dopo aver ricevuto un'educazione religiosa presso l'istituto dei Fratelli maristi. Poi l'università in giurisprudenza e l'attività politica con la Dc. Tra le sue battaglie principali quella contro le mafie, un attivismo che gli costò la vita.

  • ...