Insultato ripetutamente dallo studente, il professore perde le staffe e lo picchia

All'ennesimo insulto razzista non ci ha più visto e ha iniziato a picchiare quell'alunno che lo aveva chiamato con frasi irripetibili. A reagire in questo modo violento è stato Marston Riley, un professore di musica di una highschool a Maywood, una cittadina della contea di Los Angeles (Usa). A documentare l'intera scena è stato il video girato da un compagno di classe dell'adolescente che è poi stato postato sul web. L’insegnante è stato arrestato trovando però il sostegno di gran parte di studenti, docenti e genitori. Tanto che tramite una raccolta fondi sono stati incassati 65mila dollari per pagare la cauzione facendo tornare in libertà l'uomo.

  • ...