Sgarbi: «Attaccatemi pure, ma spiegatemi perché i grillini non fanno nulla per la Puglia»

Dopo aver fatto una campagna elettorale rivolta a screditare la figura di Luigi Di Maio, Vittorio Sgarbi è tornato alla carica contro il Movimento 5 stelle. A finire nel mirino del critico d'arte sono stati Alessandro Di Battista e l'attuale vice premier pentastellato. Sgarbi li accusa infatti di voler vermare la tap ma di non aver detto nulla sulle pale elochi, a suo dire mal funzionanti, che hanno distrutto la Puglia. Poi una critica ai suoi hater: «Sputate pure veleno sulla mia pagina ma spiegatemi perché i grillini non si sono mai mossi su questioni serie».

  • ...