A Rocca di Papa l'antifascista sbotta contro alcuni militanti di Casapound a In Onda

Ha fatto il giro d'Italia diventando subito virale l'intervento andato in diretta durante il collegamento della trasmissione ''In Onda'' a Rocca di Papa. Proprio nella cittadina laziale erano attesi i 100 profughi sbarcati dalla nave Diciotti. Interpellato dalla giornalista in merito al presidio dei militanti Casapound che protestavano per l'arrivo dei profughi un uomo, insieme a molti altri concittadini, ha espresso la sua rabbia per un'azione di stampo (a suo dire) fascista: «Noi antifascisti siamo qui per accogliere questi poveretti che, dopo aver navigato giorni e giorni nelle condizioni che sappiamo, devono arrivare dopo dieci ore di pullman e trovare questi rompic...».

  • ...