Duterte choc: «Dio è stupido»

Rodrigo Duterte, presidente delle Filippine, fa nuovamente parlare di sé. Noto per i suoi modi estremamente diretti e per il piglio dittatoriale del suo governo, nel corso di una diretta televisiva ha contestato persino Dio. Duterte stava criticando uno dei pilastri fondamentali della Chiesa cattolica: il peccato originale commesso da Adamo ed Eva. «Chi è questo stupido Dio? Questo figlio di pu...na è veramente stupido. Come si può razionalizzare un Dio?», si è domandato retoricamente Duterte. Le frasi hanno sconvolto la comunità cristiana delle filippine con il vescovo Arturo Bastes che ha definito il presidente un «pazzo psicopatico».

  • ...