Gli slogan contro il governo urlato dai lavoratori Ncc

Nel corso delle proteste dei lavoratori Ncc sono stati lanciati diversi cori e slogan contro il governo giallo-verde autore del decreto 29/1 che, a detta delle sigle sindacali delle aziende di Autonoleggio con conducente, metterebbe a rischio migliaia di posti di lavoro. «Vergogna, vergogna», hanno cantato. Ma nel corso della giornata sarebbero state bruciate anche bandiere del Movimento 5 stelle e urlato insulti contro il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli. (video realizzato per Lettera43 da Francesco Pacifico)

  • ...