Son in lacrime, Corea fuori dai Mondiali e servizio militare alle porte

Lacrime per la stella del Tottenham Son Heung-Min. Colpa dell'eliminazione della sua Corea del Sud ai Mondiali di Russia. Ma anche un pianto di preoccupazione per l'obbligo di servizio militare in Patria della durata di 21 mesi. Qui verrebbe pagato 100 euro al mese al posto dei 360 mila che gli dà il Tottenham. Il calciatore ha ancora due chance: una legata proprio al suo club di appartenenza, la seconda ai risultati in nazionale. Per venire esentato dalla leva obbligatoria, Son dovrà vincere qualcosa nei Giochi asiatici ad agosto in Indonesia o nella Coppa d'Asia del gennaio 2019. Per quest'ultima possibilità possibilità tutto dipenderà proprio dal Tottenham. Il club inglese potrebbe infatti proibirgli di partecipare nel caso in cui il calciatore gli servisse in Champions League.

  • ...