Gli insulti razzisti a Sterling durante Chelsea Manchester City

Il Chelsea ha vietato a quattro persone «di partecipare alle prossime partite dei blues in attesa di ulteriori indagini sulle accuse riguardanti il comportamento dei tifosi nei confronti di Raheem Sterling, durante la partita di sabato contro il Manchester City. Le nostre indagini su questo argomento sono in corso. Sosteniamo pienamente le indagini della polizia e tutte le informazioni che raccogliamo saranno trasmesse a loro. Il Chelsea Football Club trova tutte le forme di comportamento discriminatorio aberranti e se ci sono prove che i titolari dei biglietti prendono parte a qualsiasi comportamento razzista, il club emetterà severe sanzioni, inclusi i divieti. Sosterremo inoltre ogni azione penale».

  • ...