Gli attivisti Lgbt sfidano le leggi russe e per i Mondiali espongono la vietata bandiera arcobaleno

Sei attivisti Lgbt hanno sfidato le leggi russe che impediscono di esporre la bandiera arcobaleno, simbolo della lotta per i diritti civili degli omosessuali e non solo. Vestiti con le maglie di sei nazionali (Spagna, Olanda, Brasile, Messico, Argentina e Colombia) hanno riprodotto la bandiera in un modo decisamente originale.

  • ...