Borghi spegne il microfono al ministro Tria che stava battibeccando con Brunetta

Era da poco terminata l'audizione di Giovanni Tria sul Def davanti alle commissioni parlamentari quando il ministro dell'Economia ha iniziato a battibeccare con Renato Brunetta. Il deputato di Forza Italia aveva chiesto a Tria cosa succederebbe se lo spread toccasse quota 400 punti nel momento in cui il parlamento dovesse approvare il documento che contiene le stime economiche su cui si basano le misure della prossima manovra economica. «Non rispondo su un'ipotesi», ha replicato il ministro.Quando la conversazione è andata avanti con temi sempre più accessi. Il presidente della commissione Bilancio della Camera Borghi ha staccato il microfono di Tria. (servizio video di Marco Billeci/Gedi Visual)

  • ...