La folle gara a Pozzuoli tra due auto che è costata la vita a uno spazzino

I Carabinieri della Compagnia di Pozzuoli (Napoli) hanno arrestato per omicidio stradale un 21enne che gareggiando con un coetano a bordo delle loro auto ha provocato nella notte tra venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre la morte di un uomo. Si tratta di Alfonso Campochiaro, un netturbino 62enne che stava guidando il proprio motorino. Campochiaro, investito frontalmente dalla vettura, è morto sul colpo. Anche il secondo ragazzo, un 21enne incesurato, alla guida dell'altra vettura è stato identificato e denunciato per omicidio stradale in concorso.

  • ...