Sigilli al Vintage Zone di Cosenza per schiamazzi notturni

Quando il Village Zone organizza un evento il divertimento è assicurato. Musica, balli sfrenati, cocktail. Forse anche troppo rumore. Tanto che il locale ha ricevuto i sigilli a causa di schiamazzi notturni. A dirlo è lo stesso gestore con una nota sulla pagina Facebook del Village Zone. «Cari tutti, il mondo è pieno di stranezze, ma qualche volta si colorano di assurdo: hanno messo i sigilli al Vintage! Sigilli apposti a causa degli schiamazzi notturni. Con questo aggiungiamo che siamo sempre dalla parte dei cosentini e del Comune. In questi ultimi anni la nostra città è cresciuta molto e i motivi sono tanti: siamo convinti che il merito sia anche di chi, come noi del Vintage e tanti nostri colleghi, ha deciso di investire su Cosenza organizzando eventi di qualità sempre in sinergia con le autorità cittadine e mai in contrapposizione. Lavoriamo e operiamo per una città in cui la socialità sia sostenibile e occasione di crescita per tutti e penalizzante per nessuno. Anche per questo, vigiliamo affinché fuori dal nostro locale i nostri clienti siano rispettosi del decoro urbano e delle norme relative all’inquinamento acustico. Vogliamo continuare a fare impresa nella nostra città, provando a crescere sempre di più: è questo il motivo per cui abbiamo deciso di restare. Il fatto di essere apprezzati e premiati dal gradimento di tante persone ci riempie di orgoglio: proprio perché amiamo la nostra città abbiamo sempre rispettato le regole della convivenza civile in accordo con il Comune. Per questo, auspichiamo che, al più presto, questa vicenda – che ci danneggia – possa al più presto risolversi».

  • ...