Redazione

La diretta di Italia-Brasile del Mondiale di calcio femminile

La diretta di Italia-Brasile del Mondiale di calcio femminile

Azzurre battute da un rigore molto generoso realizzato da Marta. Ma si qualificano comunque agli ottavi da prime del girone per differenza reti.

18 Giugno 2019 21.32

Like me!

Una sconfitta immeritata, ma per fortuna indolore. La Nazionale dell’Italia ha perso 1-0 col Brasile l’ultima partita del girone C dei Mondiali femminili di Francia 2019, passando comunque agli ottavi di finale con un ottimo primo posto per differenza reti.

DAVANTI ALLA TIVÙ IN 6,5 MILIONI, 29,3% DI SHARE

Il match è stato seguito su RaiUno da 6 milioni 525 mila spettattori, con il 29.3% di share. Dopo la manita rifilata alla Giamaica e la fondamentale vittoria inaugurale 2-1 con l’Australia, l’Italia di Milena Bartolini ha assaporato il primo k.o. ma per colpa di un rigore generoso (per non dire inesistente) realizzato da Marta, la star verdeoro che ha così staccato Miro Klose in testa ai goleador di tutti i tempi nella storia dei Mondiali, con 17 gol. L’incursione in area di Debinha fermata dalla Linari è stata punita dall’arbitra messicana Venegas Montes (e convalidata dalla Var) con eccessiva severità. Nell’altra partita del raggruppamento vittoria dell’Australia sulla Giamaica per 4-1 che ha regalato il secondo posto nel girone alle “Matildas” (il Brasile al terzo posto, promosso anch’esso).

IL TABELLINO

ITALIA-BRASILE 0-1

GOL: 29′ st Marta su rigore.
ITALIA (4-3-1-2): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli (25′ st Boattin); Galli, Giugliano, Cernoia; Girelli (33′ st Mauro); Giacinti (18′ st Bergamaschi), Bonansea. (20 Cimini, 15 Serturini, 6 Rosucci, 16 Fusetti, 8 Parisi, 14 Tarenzi, 9 Sabatino, 12 Marchitelli 22 Pipitone).
ALLENATRICE: Bertolini.
BRASILE (4-4-2): Barbara; Leticia Santos (31′ st Poliana), Kathellen, Monica, Tamires; Ludmila, Andressinha, Thaisa, Debinha; Marta (38′ st Luana), Cristiane (19′ st Beatriz). (3 Daiane, 4 Tayla, 15 Camila, 7 Andressa Alves, 20 Raquel 23 Geyse, 22 Letícia 12 Aline).
ALLENATORE: Vadao.
ARBITRA: Lucila Venegas (Messico).
ANGOLI: 7 a 4 per il Brasile.
RECUPERO: 1′ e 4′.
AMMONITE: Leticia Santos, Bartoli e Kathellen per gioco scorretto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *