Redazione

Italia-Cina 2-0, Azzurre ai quarti del Mondiale di calcio

Italia-Cina 2-0, Azzurre ai quarti del Mondiale di calcio

La Nazionale ha vinto in modo cinico negli ottavi di finale di Francia 2019. Un gol per tempo: Giacinti e Galli. Sabato 29 giugno ci attende l’Olanda, che ha battuto il Giappone.

25 Giugno 2019 17.58

Like me!

Il cammino Mondiale dell’Italia continua. E alla grande. Le Azzurre si sono guadagnate i quarti di finale a Francia 2019, entrando così nelle otto nazionali più forti del mondo. Le ragazze guidate da Milena Bertolini agli ottavi hanno battuto la Cina 2-0 (1-0 nel primo tempo) con cinismo, grazie ai gol di Giacinti e Galli. Ai quarti l’Italia sabato alle ore 15 affronta l’Olanda che ha battuto 2-1 il Giappone.

italia-cina-femminile-risultato
Aurora Galli ha segnato il 2-0 con un destro all’angolino basso (Ansa).

BERTOLINI: «STIAMO FACENDO GRANDI COSE»

La ct dell’Italia femminile Bartolini a RaiUno dopo la vittoria ha commentato così: «È un risultato incredibile dopo una partita difficile, forse non giocata bene, ma abbiamo ottenuto un risultato importante. Oggi non c’è stato un bel gioco, ma nel calcio non conta solo quello, le ragazze hanno dato tutto e siamo state ciniche». Poi ha aggiunto: «Ci siano fatte un regalo bellissimo, stiamo facendo tutti grandi cose e per riuscirci abbiamo bisogno del calore degli italiani, più si va avanti più il livello sale».

IL TABELLINO

ITALIA-CINA 2-0

GOL: 15′ Giacinti, 6′ st Galli.
ITALIA (4-3-1-2): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli; Bergamaschi (18′ Mauro), Giugliano, Cernoia; Girelli (39′ Galli); Giacinti, Bonansea (26′ st Rosucci).
A DISPOSIZIONE: 8 Parisi, 9 Sabatino, 12 Marchitelli, 14 Tarenzi, 15 Serturini, 16 Fusetti, 17 Boattin, 20 Tucceri, 22 Pipitone).
ALLENATORE: Bertolini.
CINA (4-4-2): Peng Shimeng; Han Peng, Wu Haiyan, Lin Yuping, Liu Shanshan; Wang Shanshan (16′ st Dong Suan), Zhang Rui, Wang Yan (17′ st Yao Wei), Gu Yasha (1′ st Yang Li); Wang Shuang, Li Ying.
A DISPOSIZIONE: 1 Xu, 4 Lou, 8 Li Jiayue, 14 Wang Ying, 16 Li Wen, 18 Bi Xiaolin, 19 Tan Ruyin, 22 Luo Guiping, 23 Liu Yanqiu.
ALLENATORE: Xiuquan Jia.
ARBITRA: Edina Alves Batista (Brasile).
ANGOLI: 0-9 per la Cina.
RECUPERO: 3′ e 4′.
SPETTATORI: 17.492.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *