J.K. Rowling pubblica un tweet per una fan di Harry Potter ostaggio di Hamas

«Il rapimento di bambini è un atto spregevole e del tutto ingiustificabile. Possano Noya e tutti gli ostaggi essere restituiti presto alle loro famiglie». Le parole della scrittrice su quanto sta avvenendo a Gaza.

J.K. Rowling pubblica un tweet per una fan di Harry Potter ostaggio di Hamas

L’autrice della saga di Harry Potter, J.K. Rowling, ha pubblicato un tweet sul suo profilo X in cui mostra la foto di una ragazzina israeliana autistica e grande fan del maghetto di Hogwards che risulta, secondo le autorità dello Stato ebraico, tra le persone prese in ostaggio da Hamas e portate a Gaza a seguito dell’attacco terroristico del 7 ottobre. La scrittrice si augura che la giovane, così come tutti gli altri trattenuti dal gruppo fondamentalista islamico, possano essere presto liberati.

J.K. Rowling chiede la liberazione di tutti gli ostaggi di Hamas

«Il rapimento di bambini è un atto spregevole e del tutto ingiustificabile. Per ovvi motivi, questa immagine mi ha colpito. Possano Noya e tutti gli ostaggi presi da Hamas essere restituiti presto, sani e salvi, alle loro famiglie». Queste le parole scelte dalla scrittrice a margine dell’immagine della giovane fan vestita con i colori della casata Grifondoro di Harry Potter.

La scrittrice, così come altri personaggi di spicco dello spettacolo, è molto attiva in questi giorni sui social e sta condannando fortemente l’atteggiamento di chi attaccava «i piagnucolosi apologeti dello stupro, dell’omicidio e della tortura» che, secondo il suo punto di vista, volevano giustificare gli attacchi contro Israele.