Com'è andato l'ingresso della Juve nell'indice di Borsa Ftse Mib

Com’è andato l’ingresso della Juve nell’indice di Borsa Ftse Mib

27 Dicembre 2018 20.32
Like me!

Hanno fatto prima il botto, poi resistito allo scivolone di Piazza Affari insieme alle Borse, Juventus e Amplifon, nel primo di giorno di scambi all'interno del paniere che compone l'indice Ftse Mib, quello delle cosiddette 'blue chips', che da solo vale circa l'80% della capitalizzazione del listino. A fine seduta la Vecchia Signora ha guadagnato il 1,14% a 1,06 euro, mentre il produttore di apparecchi acustici ha segnato un rialzo del 3,2% a 13,85 euro. Male, di converso, Mediolanum (-4,98% a 4,84 euro), esclusa insieme a Mediaset (-1,1% a 2,61 euro), che si è mossa però con più cautela.

REVISIONE AVVIATA A INIZIO DICEMBRE

La revisione dell'indice era stata annunciata lo scorso 5 dicembre, ma è operativa dal 27 dicembre. Ora Mediaset e Mediolanum sono in lista d'attesa come 'titoli di riserva' per rientrare alla prossima revisione insieme, insieme alle aspiranti Hera e Cerved. Ogni tre mesi, a marzo, giugno, settembre e dicembre, Borsa Italiana rivede il paniere valutando se cambiare la composizione dopo la chiusura del terzo venerdì di ciascun mese. Piuttosto normale la reazione favorevole del mercato nei confronti dei nuovi ammessi, in quanto i fondi Etf, detti anche 'fondi passivi', aggiornano in automatico (o, appunto, 'passivo') i loro portafogli, poiché replicano la composizione e l'andamento di un determinato indice e lo fanno acquistando i titoli di chi entra e vendendo quelli di chi esce.

TITOLO SPINTO DALLA SCONFITTA DEL NAPOLI

Altrettanto fanno gli altri fondi di investimento, anche se in questo caso c'è una maggior discrezionalità da parte dei gestori, che non si accontentano di replicare un indice. Per quanto riguarda la Juventus, poi, l'ingresso nel paniere dell'indice Ftse Mib ha coinciso con un pareggio sull'Atalanta, che ha consentito ai Bianconeri di aumentare il distacco dal Napoli, seconda in classifica, sconfitta il 26 a Milano dall'Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *