Karl Marx, 30 mila euro per essere seppelliti accanto al filosofo

Fabrizio Grasso
17/01/2024

Highgate, cimitero nel Nord di Londra in cui riposa il pensatore tedesco, offre posto vicino alla sua tomba. Il costo è però cinque volte quello di una cremazione o di un’inumazione in un qualsiasi altro luogo della capitale inglese. Un luogo spesso vittima di atti vandalici.

Karl Marx, 30 mila euro per essere seppelliti accanto al filosofo

Molto presto sarà possibile chiedere di essere sepolti accanto alla tomba di Karl Marx. Il cimitero Highgate, nel Nord di Londra, sta infatti operando una ristrutturazione dell’area per l’inumazione, offrendo nuovi lotti da destinare a future salme eliminando quelle più antiche o appartenenti a persone i cui familiari non sono più in vita. Trascorrere l’eterno riposo accanto al filosofo e pensatore tedesco, tuttavia, non sarà economico. Secondo il Telegraph, occorrerà sborsare una cifra pari a 25 mila sterline, poco meno di 30 mila euro. Si tratta di un costo incredibilmente alto non solo per Highgate, dove per una cremazione bisogna spendere circa 5 mila sterline (5800 euro), ma anche per la media della città, come testimoniano i prezzi in altri cimiteri della capitale. Per esempio, nel Gad Road di Merton bastano poco più di 1500 sterline (circa 1700 euro) per la cremazione e 4500 (circa 5200 euro) per l’inumazione.

La tomba di Karl Marx ha subito danni da diversi atti vandalici

L’eterno riposo accanto alla tomba di Karl Marx, tuttavia, potrebbe rivelarsi meno tranquillo del previsto. Fra i monumenti più importanti di Londra, stando a quanto ha riportato la Bbc, è infatti costantemente vittima di vandali che, contrari al pensiero dell’autore del Manifesto del partito comunista e Il capitale, decidono di mostrare il loro dissenso danneggiando la lapide e il sito. A partire dal 1970, quando un ordigno esplosivo improvvisato danneggiò la placca di marmo. I gesti si sono susseguiti fino ai tempi più recenti. Nel gennaio 2019, infatti, un ignoto individuo colpì la tomba con un martello, cancellando parzialmente il nome di Marx. Ian Dungavell, capo esecutivo di Friends of Highgate Cemetery Trust, l’istituzione che controlla il cimitero, spiegò che il vandalo aveva danneggiato anche la data di morte della moglie del filosofo, Jenny von Westphalen, e il nome del nipote, Harry Longuet, morto a soli quattro anni.

Il cimitero di Highgate, a Londra, consente di essere seppelliti accanto a Karl Marx. Per farlo però occorre sborsare quasi 30 mila euro.
I danni alla lapide di Marx dopo l’attacco del 2019 (Getty Images).

A febbraio 2019, solo due settimane dopo l’attacco con un martello, la tomba di Karl Marx fu nuovamente vittima di attacchi con una copiosa quantità di vernice. Un vandalo imbrattò infatti la lapide con svastiche e slogan riportanti le parole «dottrina dell’odio» e «architetto del genocidio». Una sequenza ravvicinata che spinse l’istituzione che controlla Highgate a piazzare, nel dicembre dello stesso anno, alcune telecamere di sorveglianza che puntano direttamente sulla tomba. Karl Marx non è il solo defunto illustre che riposa nel cimitero londinese, per il cui ingresso è anche necessario comprare un biglietto. Nell’area infatti ci sono anche George Michael e George Eliot, pseudonimo di Mary Anne Evans, autrice di Middlemarch e Romola