Kenya, scuola a fuoco Bimbe carbonizzate

Redazione
23/08/2012

Un incendio divampato nella notte tra il 22 e il 23 agosto in una scuola elementare della contea di Homa...

Kenya, scuola a fuoco Bimbe carbonizzate

Un incendio divampato nella notte tra il 22 e il 23 agosto in una scuola elementare della contea di Homa Bay, nell’Ovest del Kenya ha causato almeno 10 vittime. Sono tutte alunne delle scuola che si trovavano all’interno del dormitorio che ha preso fuoco.
NESSUN USCITA DI SICUREZZA. I primi rapporti indicano che le bambine sono rimaste intrappolate all’interno della struttura in cui dormivano, priva di uscite di sicurezza e chiusa dall’esterno, quando l’incendio è divampato in seguito ad un corto circuito.
NON SONO RIUSCITE A FUGGIRE. I soccorritori, secondo quanto riferito da testimoni ai quotidiano locale The Standard, hanno estratto dalle macerie i corpi delle studenti completamente carbonizzati: «Tre delle ragazze sono state rinvenute su un letto, due corpi giacevano sul pavimento, mentre gli altri in un angolo vicino alla porta», ha detto uno dei primi soccorritori giunti sul luogo della tragedia. La scuola è gestita dalla chiesa cattolica di Asumbi.