La pala di Raffaello si ricompone a Brescia

Redazione
17/02/2015

Brescia, Italia. Un angelo della pala di San Nicola da Tolentino in mostra al Museo di Santa Giulia. Tre parti...

Brescia, Italia. Un angelo della pala di San Nicola da Tolentino in mostra al Museo di Santa Giulia.

Tre parti dell’opera prima di Raffaello, la pala di San Nicola da Tolentino, sono riunite per la prima volta al Museo di Santa Giulia a Brescia fino al 6 aprile. Raffaello aveva appena 17 anni, ma era già qualificato come “magister”, quando nel 1500 eseguì questa pala, con l’aiuto di Evangelista da Pian di Meleto.

LA DIASPORA DEI PEZZI DELLA PALA. Un angelo della pala è patrimonio della locale Pinacoteca Tosio Martinengo. Altri due pezzi, raffiguranti pure angeli, sono finiti rispettivamente al Louvre di Parigi ed al Museo di Capodimonte, a Napoli, dai quali provengono. Altri pezzi della pala sono mancanti: si spera che la mostra possa servire a ritrovarli.

PER INFORMAZIONI: Raffaello. Opera Prima