La regina di Francia

Redazione
20/12/2010

di Daria Simeone Il trono dorato della “fabbrica del sogno” parigina sarà presto vuoto. Nei primi mesi del 2011, Carine...

di Daria Simeone

Il trono dorato della “fabbrica del sogno” parigina sarà presto vuoto. Nei primi mesi del 2011, Carine Roitfeld, classe 1954, icona della moda e “gemella diversa” di Anna Wintour abbandona la direzione di Vogue Paris. Ed è già guerra tra dame per la successione (guarda la gallery delle favorite). Tra le papabili sono state annoverate la direttrice creativa di Vogue America, e braccio destro della Wintour, Grace Coddington, la direttice di Vogue Giappone Anna Dello Russo, la fashion editor di Vogue Italia Giovanna Battaglia, oltretutto attuale nuora di Carine in quanto fidanzata del figlio Vladimir Restoin Roitfeld.
EMMANUELLE ALT, LA FAVORITA. Ma in lizza ci sono anche l’emergente Virginie Mouzat, già direttora di Madame Figaro e autrice del romanzo Una donna senza qualità e Aliona Doletskaya, appena dimissionaria da Vogue Russia. Ma, tra le previsioni, nessuna è più plausibile di quella che vede l’ascesa al trono dell’attuale fashion director di Vogue Francia Emmanuelle Alt, per anni braccio destro della Roitfeld, che ha rilanciato, col suo stile rock’n’roll, marchi come Balmain e Isabel Marant.