Le memorie di Julian

Redazione
26/12/2010

Dall’uomo dei misteri a quello disposto a svelare tutta la propria storia, pur di potersi difendere dalla galera. Così Julian...

Le memorie di Julian

Dall’uomo dei misteri a quello disposto a svelare tutta la propria storia, pur di potersi difendere dalla galera. Così Julian Assange, il 39enne patron di Wikileaks, che ha accettato 1,2 milioni di sterline per scrievere la propria autobiografia.
«Non vorrei farlo, ma ho bisogno dei soldi per difendermi e proteggere Wikileaks», ha raccontato l’uomo il 26 dicembre al giornale britannico Sunday Times, cui ha rivelato la notizia. Assange ha precisato che che la somma sarà spesa per rispondere alle accuse di aggressione sessuale lanciate contro di lui da due donne in Svezia, per cui «ho già speso 200.000 sterline».
L’australiano, che è attualmente in libertà condizionata in Gran Bretagna, riceverà 800 mila dal suo editore americano Alfred A. Knopf. e altre 325 mila sterline dal britannico Canongate. Altri contratti porteranno i suoi proventi complessivamente a 1,2 milioni di sterline.
In Italia l’editore del libro sarà Feltrinelli.