Lecce, detenuto evade durante una visita medica

Redazione
30/11/2023

Si tratta di Geovani Bernia Castillo, 29enne di origine cubana e accusato di un omicidio avvenuto a Bitonto. L'uomo si trovata all'ospedale Dea quando è riuscito a eludere i controlli. La polizia penitenziaria è riuscita a bloccarlo.

Lecce, detenuto evade durante una visita medica

Giovedì mattina, 30 novembre, un detenuto dell’istituto penitenziario Fazzi, a Lecce, ha tentato di evadere mentre si trovava all’ospedale per una visita medica. Si tratta di Geovani Bernia Castillo, 29enne di origine cubana e accusato di un omicidio avvenuto a Bitonto. Il detenuto ha eluso i controlli e ha tentato la fuga, ma è stato preso poco dopo dagli agenti della polizia penitenziaria.

Il detenuto si è nascosto sotto una vettura nel parcheggio dell’ospedale

Dopo essere riuscito a fuggire ai controlli Castillo si sarebbe recato nel parcheggio dell’ospedale Dea, provando a far perdere le proprie tracce nascondendosi sotto a una delle macchine parcheggiate. Nel frattempo, sono stati bloccati gli accessi alla struttura e sul posto sono sopraggiunti sia gli agenti della polizia di Lecce sia i carabinieri, per rinforzare le ricerche del 29enne, che è stato trovato poco dopo proprio sotto una vettura.