Leclerc ha rinnovato con il contratto con la Ferrari

Fabrizio Grasso
25/01/2024

Il Cavallino ha annunciato il prolungamento con il monegasco su base pluriennale senza fornire ulteriori dettagli. Il commento del pilota: «Il mio sogno resta il mondiale con la Rossa». Il team principal Vasseur: «Gli daremo una vettura vincente».

Leclerc ha rinnovato con il contratto con la Ferrari

Charles Leclerc continuerà a vestire i colori della Ferrari. Il Cavallino ha annunciato il prolungamento di contratto con il pilota monegasco anche «per le prossime stagioni di Formula 1». Non ha però fornito ulteriori dettagli circa la durata del nuovo accordo pluriennale, precedentemente in scadenza nel 2024. Ormai al volante della Rossa dal 2019, pur facendo parte della Driver Academy da tre anni prima, il «predestinato» come hanno imparato a chiamarlo i tifosi ha deciso di sposare il progetto del nuovo team principal Frederic Vasseur, che ha preso il posto di Mattia Binotto nel 2023. «Gareggiare con questa squadra è il mio sogno da quando avevo tre anni», ha spiegato Leclerc, come ha confermato sul suo profilo Instagram. «Il mio obiettivo è vincere il mondiale con la Ferrari e sono certo che negli anni che ci attengono assieme sapremo toglierci alcune grandi soddisfazioni».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Charles Leclerc (@charles_leclerc)

Leclerc rinnova ancora con la Ferrari: «Il meglio deve ancora venire»

Il numero 16 rimarrà dunque ancora per diversi anni sul muso di una vettura Ferrari. Con la firma di un nuovo contratto, Charles Leclerc ha definitivamente spento i rumors di un suo possibile addio alla Rossa, tanto vociferato già a partire dalla stagione 2023. «Questo team è la mia seconda famiglia», ha spiegato il giovane talento del Cavallino. «Quando ero piccolo e guardavo il Gran Premio di Monaco da casa di amici, alla curva St. Devote cercavo con gli occhi sempre la macchina rossa». Nonostante le difficoltà delle ultime stagioni, che hanno visto il dominio di Red Bull e dell’olandese Max Verstappen, Leclerc non ha mai smesso di credere di poter portare la corona iridata nuovamente a Maranello, dove manca dal 2007. «Sono sicuro che il meglio debba ancora venire», ha concluso il pilota. «Daremo ai tifosi qualcosa per cui gioire».

La Ferrari ha annunciato il prolungamento di contratto con Charles Leclerc. Il monegasco: «Il mio sogno resta il mondiale con la Rossa».
Charles Leclerc e Frederic Vasseur ad Abu Dhabi 2023 (Getty Images).

Entusiasta anche il team principal Frederic Vasseur. «Il legame di Charles con la nostra Scuderia va ben oltre il semplice rapporto di un pilota con il suo team», ha dichiarato sul sito del Cavallino. «È parte di Ferrari già da prima di indossarne la tuta. Il Dna della nostra azienda così come i nostri valori sono parte di lui ed è stato naturale trovarsi d’accordo sul rinnovo della nostra collaborazione. Di lui ormai conosciamo la voglia incessante di superare i propri limiti e ne apprezziamo le enormi capacità di duellare e compiere sorpassi in gara». Spazio anche per un messaggio di speranza diretto ai tifosi, che nel 2023 non hanno mai visto il loro beniamino sul gradino più alto del podio. «Siamo determinati a dare a Charles una macchina vincente», ha concluso. «So che la sua decisione e il suo impegno faranno la differenza per i traguardi futuri».