Linkedin annuncia il salto a Wall Street

Redazione
28/01/2011

Linkedin, il social network a uso professionale, ha rotto gli indugi e ha annunciato il salto a Wall Street. Lo...

Linkedin annuncia il salto a Wall Street

Linkedin, il social network a uso professionale, ha rotto gli
indugi e ha annunciato il salto a Wall Street. Lo ha reso noto la
stessa società californiana lo scorso 27 gennaio, dopo aver
depositato presso le autorità di regolamentazione di borsa
americane, la sua proposta di Ipo.
«Il numero di azioni offerte e la fascia di prezzo, non sono
ancora stati stabiliti», hanno detto i vertici della società
californiana in un comunicato che non specifica il calendario
previsto. Il prospetto è disponibile sul sito web della
Securities and exchange commission (Sec) che indica un
importo teorico di 175 milioni di euro. Linkedin prevede di
utilizzare i fondi raccolti per il suo funzionamento
generale.
«Potremmo utilizzarne parte delle risorse raccolte sul mercato
per l’acquisizione di attività, tecnologiche o attività
complementari», si legge ancora nella nota. Fondata nel 2003 da
Reid Hoffman, Linkedin vanta 90 milioni di utenti, e nei primi
nove mesi del 2010 ha fatturato 161,4 milioni di dollari, il
doppio rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.