Lousiana, maxi tamponamento tra 158 veicoli: sette morti e 25 feriti

Enrico Filotico
24/10/2023

I fatti sulla Interstate 55, vicino a New Orleans. L'incidente sarebbe stato causato dalla scarsa visibilità provocata da una serie di incendi scoppiati nelle paludi a Sud dello stato.

Lousiana, maxi tamponamento tra 158 veicoli: sette morti e 25 feriti

Sono immagini apocalittiche quelle che arrivano dalla Lousiana. Nella notte (orario italiano) tra lunedì 23 ottobre e martedì 24, 158 veicoli sono stati coinvolti nello stesso incidente. Gli scontri hanno portato alla morte di sette persone. I fatti sono avvenuti sulla Interstate 55, vicino a New Orleans, nel tratto di strada che passa sopra il lago Pontchartrain. Al momento dell’intervento dei soccorritori, sul posto c’erano diverse auto ammassate tra loro, fiamme tra le lamiere, suv finiti sopra il tettuccio delle macchine. I presenti hanno provato ad aiutarsi a vicenda agevolando la fuga dai mezzi. Sarebbero 25 i feriti secondo quanto riportato dall’ultimo aggiornamento.

Tra le cause anche la scarsa visibilità causata dagli incendi

Difficile che sia identificata una sola causa che ha portato agli scontri. Secondo quanto testimoniato dalla Associated Press, una fitta nebbia unita al fumo provocato da una serie di incendi scoppiata nelle paludi del Sud della Louisiana avrebbe creato una densa coltre che ha reso impossibile la visione nitida della strada. A rendere più grave il bilancio è stato l’incendio di un tir che si è velocemente propagato ai veicoli vicini rimasti bloccati. L’autostrada e le arterie vicine sono state chiuse al traffico, mentre ci sono volute ore per liberare l’area.