Macron al fianco di Trump: «Torniamo al G8 con la Russia»

La proposta di far ritornare Mosca tra le grandi economie sarebbe stata suggerita al presidente Usa da Parigi. Mosca, però, chiede proposte concrete.

21 Agosto 2019 15.13
Like me!

Donald Trump è favorevole a riportare la Russia al G7, trasformandolo in G8. Un’idea sulla quale è d’accordo anche il presidente francese Emmanuel Macron, secondo il quale la Russia dovrebbe essere invitata al G7 del 2020. Lo riporta la Cnn citando un funzionario dell’amministrazione americana, secondo il quale sarebbe stato Macron a suggerire di invitare la Russia al G7 del 2020 che si terrà negli Stati Uniti.

MOSCA CHIEDE «PROPOSTE CONCRETE»

Il 20 agosto Trump parlando con i giornalisti della Casa Bianca, a pochi giorni dal summit di Biarritz, aveva detto che Mosca dovrebbe tornare al tavolo delle principali economie mondiali. Il 21 il portavoce del ministero degli Esteri di Mosca Maria Zakharova ha commentato a Radio Govorìt Moskvà la dichiarazione del presidente Usa: per un eventuale ritorno della Russia al tavolo delle principali economie mondiali e una possibile riattivazione del formato G8 «devono essere formulate delle proposte concrete e, se ci sono, devono essere inoltrate alla parte russa per essere esaminate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *