Ritrovata la madre di Selvaggia Lucarelli

Ritrovata la madre di Selvaggia Lucarelli

14 Agosto 2018 08.59
Like me!

Dopo quasi 24 ore di paura, Selvaggia Lucarelli e la sua famiglia possono tirare un sospiro di sollievo. La madre Nadia, scomparsa nella giornata del 13 agosto a Vasto, in Abruzzo, mentre stava facendo una visita, è stata ritrovata dai Vigili del fuoco. Lo ha annunciato la stessa giornalista su Twitter e Facebook. La donna, malata di Alzheimer, è in buone condizioni, come ha confermato la stessa Lucarelli: «Era nei pressi di Monteodorisio camminando nelle campagne. Sta bene».

Nadia si era recata presso l'ospedale di Vasto per una visita medica quando, lasciata sola in una stanza in attesa di una Tac, è uscita dalla struttura sanitaria facendo perdere le sue tracce. Solo le telecamere avevano registrato la sua "fuga". Selvaggia Lucarelli, che si trova in Perù, aveva lanciato l'allarme sul suo profilo Facebook nella tarda serata del 13 agosto, ricostruendo l'accaduto e chiedendo aiuto per eventuali segnalazioni. Ma le ricerche notturne non avevano portato alcun risultato, aumentando l'aprensione dei familiari visto che, come sottolieava la giornalista, questa era la prima volta che la madre, dopo la malattia, si trovava in una situazione del genere. Solo il giorno dopo le buone notizie, con l'avvistamento dell'elicottero dei vigili del fuoco della donna nella zona di Monteodorisio.

‪Mia madre è stata ritrovata ora dall’elicottero dei vigili del fuoco, era nei pressi di Monteodorisio camminando nelle…

Geplaatst door Selvaggia Lucarelli op Dinsdag 14 augustus 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *