Maltempo in Toscana, trovato il corpo dell’ottava vittima

Redazione
07/11/2023

L'84enne risultava disperso da giorni ed è stato ritrovato all'interno di un vivaio costeggiato da un fosso.

Maltempo in Toscana, trovato il corpo dell’ottava vittima

Il corpo dell’anziano disperso a Prato durante l’alluvione del 2 novembre scorso è stato ritrovato. Le vittime salgono a otto. Secondo quanto appreso l’uomo, 84 anni, è stato ritrovato in un vivaio costeggiato da un fosso dove affluiscono le acque del torrente Bardena, corso esondato giovedì scorso nella frazione di Figline dove l’anziano abitava e dove è stato ipotizzato stesse tornando in auto quando è stato travolto dalla furia del fiume di acqua e detriti che si è riversato all’improvviso nelle strade.

Il corpo è stato scoperto dal vivaista

Il corpo, secondo quanto appreso, è stato scoperto dal vivaista durante un intervento di pulizia dell’azienda, a sua volta allagata a causa dell’esondazione del fosso che la costeggia. Il vivaio si trova a una considerevole distanza da Figline così come a chilometri di distanza, a Galciana, era stata ritrovata, all’indomani dell’alluvione, l’auto accartocciata dell’84enne.