Marocchino accoltella la figlia: arrestato

Redazione
26/12/2010

È stato arrestato a Treviglio, in provincia di Bergamo il marocchino che il giorno di Natale ha provato a uccidere...

È stato arrestato a Treviglio, in provincia di Bergamo il
marocchino che il giorno di Natale ha provato a uccidere la
figlia colpevole di avere una relazione non gradita al padre.
La donna 32enne frequentava un connazionale sposato; quando il
padre lo ha scoperto, ha provato ad accoltellarla. La giovane è
ancora all’ospedale di Crema in rianimazione.