Matteo Renzi è pronto a firmare la pdl Conte sul conflitto di interessi

Valentina Sammarone
05/02/2024

Sull'argomento ha detto: «La trasparenza richiesta ai parlamentari sia richiesta anche per le mogli, le compagne, i suoceri e le suocere. Da Conte non accetto lezioni di etica».

Matteo Renzi è pronto a firmare la pdl Conte sul conflitto di interessi

Il leader di Iv Matteo Renzi, presentando a Roma il suo libro Palla al centro, ha parlato della proposta di legge di Conte sul conflitto di interessi. Sull’argomento ha detto: «Sono pronto a firmare la proposta di legge di Conte sul conflitto di interessi, e ci aggiungo una riga, la trasparenza richiesta ai parlamentari sia richiesta anche per le mogli, le compagne, i suoceri e le suocere. Da Conte non accetto lezioni di etica, per come è diventato premier, per come è diventato professore, per come ha gestito la comunicazione con la pandemia, per come ha vergognosamente strumentalizzato il tema del Covid 19. Da lui lezioni non ne prendo. Sono pronto a firmare una legge sul conflitto di interessi domattina».