Mazzetti sospeso per 15 giorni

Redazione
06/12/2010

  La Rai ha mandato a Raitre una lettera in cui si rimprovera di aver sforato di due minuti e...

Mazzetti sospeso per 15 giorni

 

La Rai ha mandato a Raitre una lettera in cui si rimprovera di aver sforato di due minuti e mezzo l’orario previsto nell’ultima puntata del programma di Fabio Fazio e Roberto Saviano Vieni Via con me. Lo ha detto lo stesso Fazio domenica 5 dicembre a Che tempo che fa su Raitre. E sempre Fazio ha dato notizia che il capostruttura dirigente di Raitre Loris Mazzetti è stato sospeso per 15 giorni.
Due informazioni che rischiano di rinfocolare le polemiche e le amarezze che già avevano caratterizzato i giorni della chiusura del programma quando gli autori avevano sottolineato che neppure per un saluto i vertici Rai si erano affacciati negli studi di Milano dove Fazio e Saviano realizzavano Vieni via con me. Così nella puntata di domenica sera, Fazio non ha resistito a togliersi qualche sassolino dalle scarpe e in chiusura di programma ha fatto un elenco, nello stile di quelli che hanno costituito il cuore dell’evento tv dell’anno.
L’ultima puntata di Vieni via con me sarebbe tra l’altro dovuta andare in onda in orario prolungato fino a mezzanotte, ma il giorno prima, domenica 28 novembre, la Rai non aveva concesso il prolungamento. Secondo quanto si è appreso da ambienti Rai la lettera sarebbe stata inviata al direttore di Raitre Paolo Ruffini dalla direzione del palinsesto, facendo notare che l’allungamento dell’ultima puntata aveva comportato un slittamento della pubblicità. I minuti poi, secondo gli ambienti Rai, sarebbero di più: 29, rispetto alla Scheda programma prevista.