Mediaset, Minzolini lascia la conduzione di Stasera Italia weekend su Rete4

redazione
27/12/2023

Il giornalista si è congedato durante l'ultima puntata. Secondo alcune indiscrezioni il motivo non è lo share, anzi. L'ex direttore del Tg1 darebbe troppo spazio ai ragionamenti degli ospiti senza fomentare risse.

Mediaset, Minzolini lascia la conduzione di Stasera Italia weekend su Rete4

Dopo soli tre mesi, Augusto Minzolini lascia la conduzione di Stasera Italia weekend in onda sabato e domenica nell’access di Rete4. E non perché bocciato dagli ascolti. Anzi. Come scrive Il Foglio i risultati Auditel sono stati soddisfacenti, se non altro in media con le altre serate. E dire che Minzolini ha dovuto competere con Quelli che il calcio, Ballando con le stelle (appena concluso) e Maria De Filippi. E nella battaglia dello share spesso l’ha persino spuntata contro In altre parole di Massimo Gramellini su La7 e Che Sarà di Serena Bortone su Rai3.

Niente risse tv e spazio alle opinioni: i motivi della ‘cacciata’ di Minzolini

E allora a cosa si deve lo strappo? Il programma non rispetta il “formalismo televisivo” di Rete4. Come scrive sempre il quotidiano diretto da Claudio Cerasa Minzolini non si è dimostrato un ospite all’altezza degli standard richiesti dal Biscione: non interrompe gli ospiti, non fomenta risse e non si impone come conduttore. È stato proprio l’ex direttore del Tg1 a congedarsi dal suo pubblico nella puntata del 24 dicembre. «Il tempo a nostra disposizione è terminato così come il mio ciclo alla conduzione di Stasera Italia», ha detto, aggiungendo: «Io ringrazio tutti, è stata un’esperienza nuova che mi ha arricchito. Devo dire che mi sono trovato benissimo con tutti i collaboratori che mi hanno accompagnato». L’addio di Minzolini segue a stretto giro quello previsto di Nicola Porro. Al suo posto a Stasera Italia dall’8 gennaio arriverà Bianca Berlinguer che così bissa il suo impegno in Mediaset. E nel weekend? Come riporta Davide Maggio il programma non prevederà più conduzioni separate tra feriali e fine settimana. Fino al 31 dicembre ci sarà Stefania Cavallaro, da martedì 2 a domenica 7 gennaio Sabrina Scampini. E poi arriverà “Bianchina”.