Cosa sappiamo sul cadavere trovato nel fiume Mella in provincia di Brescia

Cosa sappiamo sul cadavere trovato nel fiume Mella in provincia di Brescia

08 Aprile 2019 09.00
Like me!

Il cadavere di un uomo, dell'età apparente di circa 50 anni, è stato recuperato nella giornata dell'8 aprile nel fiume Mella a Concesio, in provincia di Brescia. Non aveva con sé documenti ed è stato notato da un ciclista di passaggio. I carabinieri di Gardone Val Trompia stanno cercando di ricostruire quanto accaduto e al momento non si esclude nessuna ipotesi, dalla caduta accidentale al gesto estremo, fino all'omicidio. Sul posto sono intervenute anche due squadre dei Vigili del Fuoco. L'allarme è stato lanciato intorno alle 7.40 del mattino e in questo momento il medico legale sta esamindo la salma per verificare la presenza di segni di violenza.

(notizia in aggiornamento)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *