Mercedes con Nissan Renault

Redazione
24/08/2012

La Infiniti base probabile per un Suv compatto e per sviluppare modelli che aiutino a colmare il divario con Bmw e Audi.

Nissan Infiniti. Potrebbe essere la base per un Suv compatto a marchio Mercedes.

Secondo il quotidiano economico tedesco Financial Times Deutschland la Casa automobilistica Daimler ha l’intenzione di valutare la costruzione di vetture compatte a marchio Mercedes-Benz insieme ai partner dell’alleanza Renault-Nissan. Impegnate al massimo per tagliare i costi, le case automobilistiche cercano di sviluppare alleanze che diano accesso a segmenti non ancora presenti nelle rispettive gamme di prodotto o a nuovi mercati.
Se confermato, non si tratterebbe di un avvicinamento inedito: nel 2010 Renault-Nissan e Daimler hanno siglato una partnership, per lo sviluppo e la produzione in comune di piccole vetture e motori.

L’ACCORDO. Le prime vetture potrebbero essere costruite insieme in Europa orientale dal 2016 e comprendere un Suv compatto Mercedes realizzato su base Infiniti, marchio premium di Nissan.
Il mercato delle compatte risulta particolarmente appetibile: nel 2011, Mercedes ha venduto 178mila auto appartenenti alla categoria.
E la produzione congiunta di Daimler e Renault-Nissan potrebbe ridurre il divario con i rivali Bmw e Audi, i cui margini operativi del secondo trimestre sono del 11,6 e 11,5 per cento, rispettivamente, superiori all’8,6 per cento della Mercedes.