La metà degli italiani non risparmia più di 100 euro al mese

Redazione
27/10/2023

Il 9 per cento riesce a mettere da parte invece almeno 500 euro al mese con picchi del 12 per cento tra gli intervistati di età 45-54.

La metà degli italiani non risparmia più di 100 euro al mese

La metà degli italiani non riesce a risparmiare più di 100 euro al mese. Lo afferma uno studio della app finanziaria Revolut realizzato in collaborazione con la società di ricerche Dynata. Secondo la ricerca, quasi 1 italiano su 5 (il 19 per cento) afferma di non riuscire a risparmiare nulla, mentre il 32 per cento risparmia meno di 100 euro al mese.

Netta differenza tra uomini e donne

Il 9 per cento riesce a mettere da parte invece almeno 500 euro al mese con picchi del 12 per cento tra gli intervistati di età 45-54. Ma la differenza tra uomini e donne è netta: solo il 7 per cento delle donne sono super-risparmiatrici rispetto al 12 per cento degli uomini. Il 51 per cento degli intervistati dallo studio, condotto in occasione della giornata mondiale del risparmio, afferma di avere uno o più conti deposito in banche digitali, tradizionali o una combinazione tra le due. Il 14 per cento ha aperto conti deposito esclusivamente in banche digitali. La fascia d’età che più ne fa uso è quella dei Millennial, con il 63 per cento che afferma di averne almeno uno. Anche in questo caso la differenza tra uomini e donne è evidente: solo il 45 per cento delle donne afferma di avere almeno un conto deposito, mentre tra gli uomini la percentuale sale al 57 per cento.