I Metallica in concerto a Milano: le date e come prendere i biglietti

Redazione
15/11/2023

La band di James Hetfield torna in Italia agli I-Days meneghini. Saranno all'Ippodromo Snai La Maura il 29 maggio 2024, con i ticket che potranno essere presi in prevendita da venerdì 17 novembre e, in vendita generale, dal 20 novembre.

I Metallica in concerto a Milano: le date e come prendere i biglietti

I Metallica sono pronti a tornare con un concerto in Italia, a Milano per l’esattezza, che ospiterà una data del loro M72 Tour.  L’annuncio è arrivato direttamente dalla band composta da James Hetfield, Lars Ulrich, Kirk Hammett e Robert Trujillo che, sui social, ha informato i fan che il 29 maggio 2024 sarà agli I-Days organizzati all’Ippodromo Snai La Maura. Si tratta di una delle pochissime date in Europa della band americana, uscita ad aprile scorso con il suo dodicesimo album, 72 Seasons.

Biglietti e date per il concerto dei Metallica a Milano

Il concerto a Milano dei Metallica è fissato, come detto, mercoledì 29 maggio 2024, mentre i biglietti saranno disponibili in prevendita su My Live Nation a partire dalle ore 12. 00 di venerdì 17 novembre 2023. Per la vendita generale, invece, sarà necessario aspettare le ore 12.00 di lunedì 20 novembre, con l’acquisto che potrà avvenire sui circuiti Ticketmaster, TicketOne e Vivaticket.

James Hetfield e Lars Ulrich dei Metallica in concerto
James Hetfield e Lars Ulrich dei Metallica in concerto (Getty Images).

Il calendario degli I-Days è sempre più ricco

Con l’annuncio della presenza dei Metallica, il calendario degli I-Days di Milano si arricchisce sempre di più. Solo nelle scorse settimane gli organizzatori avevano confermato la presenza dei Green Day, di Avril Lavigne, dei SUM 41, dei Simple Plan e di Tedua. Per i Metallica, inoltre, si tratta di una promessa mantenuta con i fan italiani. Il batterista del gruppo Lars Ulrich aveva infatti detto a microfoni di Radiofreccia che sarebbero presto tornati in Italia: «Torneremo di sicuro. Cominciamo con le date annunciate ma il tour non è finito e verremo a trovare tutti i nostri amici italiani».