Gas lacrimogeno in metro a Londra: è caccia a due uomini

Attacco in metro a Londra intorno alle 9 di sabato 20 luglio. In un treno della fermata Oxford Circus sono state lanciate alcune bombolette di gas lacrimogeno. Tempestivo l’intervento delle forze dell’ordine e dei sanitari chiamati a soccorrere alcune persone colpite da forti attacchi di tosse e difficoltà respiratorie. Per la polizia non ci sono comunque preoccupazioni sullo stato di salute dei passeggeri. Attualmente il vagone è in quarantena per questioni di sicurezza.

CACCIA AGLI AUTORI DELL’ATTACCO ALLA METRO DI LONDRA

La British Transport Police si è messa subito sulle tracce dei presunti autori dell’attacco alla metro di Londra. Si tratterebbe di due uomini bianchi di cui uno vestito con un gilet nero e l’altro con una T-shirt bianca. La coppia si è messa in fuga subito dopo aver lanciato le bombolette di gas. Sono comunque stati ripresi dalle telecamere di sicurezza presenti nella stazione di Oxford Circus. L’identikit è subito stato trasmesso dalla British Transport Police a tutte le forze dell’ordine che si sono messi alla caccia dei due uomini.

La polizia ha poi anche diffuso via social un appello alla popolazione. «Li conoscete? Del gas è stato rilasciato questa mattina su un vagone della metropolitana di Oxford Circus. Diverse persone sono state curate sul luogo a causa di tosse, ecc. Non si registrano ulteriori problemi di salute. ulteriore problema di salute. Gli esperti sostengono che il gas utilizzato sia lacrimogeno». A corredo dell’appello anche quattro foto che ritraggono i due uomini. Uno tra i 25 e 30 anni, l’altro più grande intorno ai 40. Il più giovane ha capelli corti e rossicci, il secondo invece ha capelli scuri e leggermente più lunghi e folti.

Condividi
Pubblicato il
Redazione

Ultimi articoli

  • Senza categoria

Le condizioni di Zingaretti al M5s che spiazzano i renziani

Il segretario dem avrebbe chiesto l'abolizione dei decreti sicurezza, un accordo preventivo sulla manovra e lo stop al taglio dei…

11 minuti fa
  • Cultura

Pubblica amministrazione: 3 mila vincitori aspettano di essere assunti

Secondo i dati del ministero gli enti pubblici devono ancora completare le procedure di integrazioni. A rischio il posto per…

22 minuti fa
  • Cronaca

Il mistero del caimano Jack è il tormentone dell’estate sarda

L'animale del circo Martin scomparso il 19 agosto a Orosei. I proprietari parlano di furto. Mentre sui social impazzano i…

28 minuti fa
  • Europa

Johnson incontra Macron: sul tavolo un’alternativa al backstop

Nuovo bilaterale per il premier britannico, questa volta ospite dell'Eliseo. Backstop sempre al centro dei colloqui.

48 minuti fa
  • Usa

Trump rivuole la Russia nel G8 in chiave anti-Cina

ll presidente Usa cerca di sottrarre Putin all’abbraccio con Pechino mentre è in corso la guerra commerciale dei dazi. Ma…

2 ore fa
  • Governo

Le trattative M5s-Pd partono dalla Gronda di Genova

Il Partito democratico del capoluogo ligure chiede che nei negoziati Zingaretti non transiga sul progetto: il ministro Toninelli assicura che…

3 ore fa