Chi sono i possibili ministri del governo Cottarelli

28 Maggio 2018 14.28
Like me!

Carlo Cottarelli, incaricato dal presidente della Repubblica di formare un governo neutrale che traghetti il Paese a nuove elezioni, potrebbe presentare al Quirinale la lista dei ministri già nella serata di lunedì 28 maggio.

DA CANTONE A BELLONI: I POSSIBILI MINISTRI. L'ex commissario alla spending review del governo Letta è al lavoro sui nomi. Dalle prime indiscrezioni riportate da La Repubblica, tra i possibili ministri ci sarebbero anche Raffaele Cantone, presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione; Francesco Paolo Tronca, ex commissario straordinario del Comune di Roma; Paola Severino, rettore della Luiss e ministro della Giustizia nel governo Monti e Alessandro Pajno, presidente del Consiglio di Stato, Elisabetta Belloni, segretario generale della Farnesina il cui nome era già girato nelle settimane precedenti all'accordo Lega-Movimento 5 stelle come possibile presidente del Consiglio di un governo neutro.

«Mi presenterò al parlamento con un programma che presenti la legge di bilancio e porti il Paese alle elezioni all'inizio del 2019 in caso di fiducia o dopo agosto in caso di sfiducia», ha spiegato Cottarelli. «Presenterò in tempi molto stretti la lista dei ministri. Il governo sarà neutrale, assicurerà una gestione prudente dei conti pubblici e riterrà essenziale la partecipazione dell'Italia all'area euro. Mi impegno a non candidarmi e così anche i ministri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *