Mister Mente

Redazione
13/10/2010

[mupvideo idp=”xH_mhuFlJhg” vid=””] C’è revival e revival. Da novembre Rai5, il nuovo canale digitale della televisione pubblica non ancora in...

[mupvideo idp=”xH_mhuFlJhg” vid=””]

C’è revival e revival. Da novembre Rai5, il nuovo canale digitale della televisione pubblica non ancora in onda, si avvarà della collaborazione di Carlo Massarini. Il giornalista sta lavorando a un contenitore ispirato a MediaMente (clicca qui per visitare il sito), lo storico programma di Rai Educational trasmesso da Raitre, che dal 1995 al 2002 ha spiegato ai cittadini italiani le nuove tecnologie.
Il nuovo programma, di cui Massarini non ha voluto rivelare il titolo, si occuperà di internet e di innovazione. Ma lo farà utilizzando il linguaggio di Mister Fantasy, il programma di musica che il giornalista ha condotto dal 1981 al 1984 per Raiuno e rivisitato in sei puntate speciali per Raisat Extra nel 2010 (clicca qui per leggere la notizia).
MediaMente fu chiuso nel 2002 da Giovanni Minoli, appena nominato responsabile dei progetti educativi della Rai. «Non aveva capito la rivoluzione tecnologica in corso», ha spiegato Massarini a Lettera43, «in ufficio non aveva neanche un computer», ha sottolineato Massarini, che però, nonostante il successo il programma, non è più riuscito ad occuparsi di nuove tecnologie in tv. Non sono mai stati prodotti, infatti, due numeri zero realizzati in collaborazione con Magnolia, la casa di produzione tv di Giorgio Gori, e con Gianluca Neri, responsabile dell’aggregatore Blognation (clicca qui per visitare il sito).