Modena, arrestato per droga rapper richiedente asilo

18 Luglio 2017 13.52
Like me!

Detenzione illegale di stupefacenti. Questa l'accusa che ha portato all'arresto di Obitex, noto rapper di Modena. Il 31enne nigeriano, richiedente asilo, è stato fermato dalla squadra mobile della Polizia di stato intorno alle ore 10 nella periferia della città emiliana. La zona è quella di viale Gramsci diventata tristemente nota per il degrado e teatro anche di una protesta da parte dei cittadini esasperati dalla presenza di spacciatori e microcriminalità.

ERA IN POSSESSO DI MARIJUANA. A seguito del controllo da parte delle forze dell'ordine al ragazzo sono stati sequestrati 260 grammi di marijuana, 355 euro (probabile incasso dello spaccio), 5 cellulari e un bilancino di precisione. Al rapper è stato immediatamente notificato il provvedimento di diniego dello status di richiedente asilo emesso dalla commissione per il riconoscimento della protezione internazionale.

  • Uno dei video di Obitex tratti dalla sua pagina YouTube.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *