Moise Kean, rapina nella villa dell’attaccante della Juventus

Redazione
19/06/2023

L'attaccante bianconero, in vacanza all'estero, è stato informato dal suo entourage di un furto in casa a Torino. A dare l'allarme è stata la domestica, che ha trovato tutto in disordine. Non è chiaro cosa sia stato portato via. Il 2 giugno scorso i ladri hanno fatto visita anche a Kaio Jorge, portando via un Range Rover.

Moise Kean, rapina nella villa dell’attaccante della Juventus

Non c’è pace per Moise Kean. Dopo la stagione travagliata della Juventus, squadra per cui gioca, e l’addio al ritiro della nazionale italiana Under 21, l’attaccante classe 2000 fa i conti con un furto. La sua villa in zona Precollina, a Torino, è stata presa di mira dai ladri. A lanciare l’allarme è stata la domestica, che non appena arrivata in casa lunedì 19 giugno ha constatato come tutto fosse in disordine. La donna ha trovato anche una finestra aperta e ha subito allertato i carabinieri. Gli agenti della stazione di Barriera Casale hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza e la testimonianza della stessa domestica. Le indagini sono in corso. Il calciatore intanto prosegue le proprie vacanze all’estero.

La villa a Torino del calciatore classe 2000 Moise Kean è stata presa di mira dai ladri
Kean durante un match della Juventus (Getty).

Furto a casa Kean: svaligiate anche le ville di Kaio Jorge e Di Maria

Si tratta della terza abitazione di un calciatore della Juventus svaligiata negli ultimi mesi. La prima è stata la villa di Angel Di Maria, che recentemente ha salutato i tifosi e il club. Dall’abitazione, però, i ladri non hanno rubato nulla, perché il colpo è stato sventato prima ancora che potesse essere portato a termine. In quel caso, l’argentino era in casa ed è stata la polizia a intervenire prontamente, fermando i responsabili. Il 2 giugno scorso, invece, è toccato al brasiliano Kaio Jorge. I ladri sono entrati in casa sua e hanno portato via gioielli, orologi di lusso e un suv Range Rover. Non è stato ancora specificato cos’abbiano rubato, invece, a casa di Moise Kean.

Kean in vacanza: ha lasciato il ritiro dell’Under 21

L’attaccante bianconero è in vacanza dallo scorso 8 giugno. Dopo aver concluso la stagione con la Juventus, era stato convocato per il ritiro dell’Italia Under 21 in vista degli Europei di categoria, che inizieranno mercoledì. Il primo impegno degli azzurrini guidati dal ct Paolo Nicolato sarà giovedì 22 giugno, contro la Francia, ma Kean non ci sarà. Questo perché il classe 2000 ha lasciato la nazionale durante lo stage dopo aver parlato con l’allenatore. Nessun problema fisico o personale, nonostante le indiscrezioni secondo cui sarebbe stato lui stesso a chiedere di andar via perché «un pesce fuor d’acqua». Kean ha poi smentito sui social: «Fake news. Non iniziate…».

La villa a Torino del calciatore classe 2000 Moise Kean è stata presa di mira dai ladri
Il disappunto di Moise Kean durante un match della Juventus (Getty).