Monti, ferie da 12 mila euro

Redazione
23/08/2012

Il Prof ha puntualizzato sulle sue ferie finite nel mirino dell’anti-Casta. L’affitto pagato da Mario Monti per l’appartamento per le...

Monti, ferie da 12 mila euro

Il Prof ha puntualizzato sulle sue ferie finite nel mirino dell’anti-Casta.
L’affitto pagato da Mario Monti per l’appartamento per le vacanze in Svizzera «non è di 10 mila euro la settimana, ma di 15 mila franchi svizzeri (circa 12.500 euro) per i quattro mesi da giugno a settembre a Silvaplana, per l’appartamento condominiale di quattro vani (non una ‘villa di due piani’)».
È quanto ha precisato in una nota l’ufficio stampa della presidenza del Consiglio dopo l’articolo pubblicato il 23 agosto da il Giornale sulle vacanze del premier (guarda le foto), che come quelle dei ministri parevano all’insegna dell’austerity.
«LUI SOLO UNA SETTIMANA». E pensare che il premier ha staccato la spina dagli impegni istituzionali soltanto per sei giorni: «Monti ha potuto trattenersi soltanto una settimana circa, ma i suoi familiari hanno utilizzato e utilizzeranno l’appartamento più volte in questo periodo. Come negli anni precedenti, sia il contratto sia il pagamento effettuato da Monti sono avvenuti nel rispetto delle norme italiane e svizzere», si legge nella nota integrale di Palazzo Chigi.
L’edizione de il Giornale ha in apertura una foto a mezza pagina del premier Monti in Svizzera accompagnata dal titolo ‘Le vacanze da 10 mila euro la settimana’.
IL GIORNALE: «SIAMO AL REGIME». E ancora: ‘Tanto ha speso il premier solo per l’affitto della casa. Eppure c’è chi lo racconta ancora come uomo sobrio che ‘mangia la polenta in punta di forchetta’. Siamo al regime’, si legge nell’occhiello.
A pagina 2 l’articolo a firma di Luigi Mascheroni: «Le sobrie vacanze di Monti: settimana da 10 mila euro. Con stile da Istituto Luce, Vanity Fair racconta le ferie del premier. In Italia per dare un segnale al turismo? macché: in una villa a due piani in Svizzera».