Mori: «Ciancimino junior è un falsario»

Redazione
28/09/2010

«Massimo Ciancimino ha falsificato le lettere del padre, per documentare le sue tesi contro Berlusconi». Il generale Mario Mori, indicato...

Mori: «Ciancimino junior è un falsario»

«Massimo Ciancimino ha falsificato le lettere del padre, per documentare le sue tesi contro Berlusconi». Il generale Mario Mori, indicato dal figlio dell’ex sindaco di Palermo come uno dei protagonisti della trattavita tra Stato e mafia, l’ha dichiarato durante la sua deposizione, il 28 settembre, al processo in corso contro di lui e il colonnello Mauro Obinu, imputati di favoreggiamento aggravato alla mafia.
Secondo l’ex direttore del Sisde, la missiva indirizzata a Berlusconi presenta «incoerenze ortografiche ed evidenti manipolazioni», compiute da Ciancimino junior grazie a programmi informatici.
Stessa modalità, ha sostenuto Mori, utilizzata dal figlio di don Vito per confezionare alcuni pizzini che il padre avrebbe scritto al boss Bernardo Provenzano.