Morta suicida l’attrice Emmanuelle Debever: aveva accusato Depardieu di stupro

Redazione
13/12/2023

La donna, 60 anni, si è tolta la vita lo scorso 7 dicembre, lo stesso giorno in cui era andata in onda una puntata del programma Complément d'enquête centrato sulle violenze che sarebbero state commesse dal collega.

Morta suicida l’attrice Emmanuelle Debever: aveva accusato Depardieu di stupro

È morta suicida all’età di 60 anni l’attrice francese Emmanuelle Debever. Di lei si era parlato molto negli ultimi anni per le accuse di stupro e violenza sessuale che aveva mosso nei confronti di Gérard Depardieu. Così come riferito dalla stampa francese, la morte è avvenuta lo scorso 7 dicembre, lo stesso giorno in cui il canale tv France 2 ha messo in onda una puntata del programma Complément d’enquête dal titolo Gérard Depardieu: la chute de l’ogre, centrato proprio sulle presunte violenze sessuali commesse dall’attore.

Gérard Depardieu
L’attore Gérard Depardieu (Getty Images).