È morta Maria Fida Moro, la primogenita di Aldo Moro

Redazione
07/02/2024

La figlia dello storico leader della Dc, assassinato nel 1978, aveva 77 anni ed era malata da tempo. Fu senatrice dal 1987 al 1992. Nel 2016 si era candidata alle comunali a Roma in sostegno di Roberto Giachetti.

È morta Maria Fida Moro, la primogenita di Aldo Moro

È morta a 77 anni Roma, dopo una lunga malattia, Maria Fida Moro, primogenita del leader della Democrazia cristiana Aldo Moro, assassinato dalle Brigate Rosse il 9 maggio 1978. L’annuncio è stato dato dal figlio Luca Moro. I funerali, fa sapere, si svolgeranno in forma strettamente privata.

Fu senatrice dal 1987 al 1992

«È morta la ex senatrice Maria Fida Moro, che commemoreremo in un’altra seduta, ma alla quale vogliamo rivolgere un pensiero deferente e qualche attimo di silenzio». Così in aula del Senato il presidente Ignazio la Russa ha annunciato la scomparsa dell’ex senatrice, che fu in carica nella X legislatura dal 1987 al 1992, eletta con la Dc per poi passare al gruppo di Rifondazione comunista come indipendente e approdata, infine, al gruppo misto. Nel 2016, Maria Fida Moro si era candidata alle comunali di Roma come capolista di “Più Roma – Democratici e popolari”, a sostegno di Roberto Giachetti.