Mourinho, il futuro potrebbe essere a Napoli: contatti tra il suo agente e il presidente De Laurentiis

Redazione
18/01/2024

Jorge Mendes, procuratore del portoghese, avrebbe già parlato con il patron azzurro. Una pista suggestiva ma complicata dalle cifre su cui viaggia l'allenatore, che chiede almeno 7 milioni di euro l'anno più bonus.

Mourinho, il futuro potrebbe essere a Napoli: contatti tra il suo agente e il presidente De Laurentiis

Dopo l’esonero e l’addio alla panchina della Roma, dove è arrivato Daniele De Rossi, Josè Mourinho e il suo agente, Jorge Mendes, sono in cerca del prossimo club da cui ripartire. Nel futuro del portoghese, secondo quanto rivelato dai media inglesi, avrebbe vagliato due soluzioni. Da una parte l’approdo negli Stati Uniti, per la prima esperienza oltreoceano con una squadra della Mls. Dall’altra la sua nazionale, il Portogallo, di cui potrebbe diventare ct. Ma c’è una terza opzione che vedrebbe Mourinho restare in Italia e sarebbe clamorosa. Secondo quanto rivelato da Sport Mediaset, infatti, ci sarebbero stati contatti con il Napoli.

C’è stato un contatto tra Mendes e De Laurentiis

L’idea è suggestiva e sembra fondata quantomeno su un primo contatto. Jorge Mendes non avrebbe perso tempo, dopo l’addio alla Roma, e secondo la redazione sportiva avrebbe già sentito il presidente Aurelio De Laurentiis. Quest’ultimo, dopo aver licenziato Rudi Garcia e aver riportato a Castel Volturno Walter Mazzarri, non è affatto contento della stagione vissuta fin qui, con il Napoli attualmente ottavo in Serie A. E così, guardando al futuro, non è escluso che il patron azzurro possa davvero scegliere Mourinho per ripartire dopo il ciclo chiuso con lo Scudetto della passata stagione.

Mourinho, il futuro potrebbe essere a Napoli contatti tra il suo agente e il presidente De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (Getty Images).

Il nodo ingaggio potrebbe raffreddare la pista Mourinho

I rapporti tra De Laurentiis e Mendes sono ottimi, ma ci sarebbe almeno un ostacolo: l’ingaggio. Mourinho fin qui ha guadagnato cifre importanti e chiederebbe almeno la stessa cifra presa alla Roma. Si tratta di 7 milioni di euro l’anno più bonus. Secondo Sport Mediaset, questa cifra sarebbe investita dal presidente del Napoli soltanto per un altro allenatore, che resta il candidato numero uno per la panchina azzurra: Antonio Conte.