Murdoch, Elisabeth attacca Rupert

Redazione
23/08/2012

Edipo a NewsCorp: Elisabeth Murdoch, la figlia del tycoon dei media Rupert Murdoch, ha attaccato giovedì 23 agosto il gruppo...

Murdoch, Elisabeth attacca Rupert

Edipo a NewsCorp: Elisabeth Murdoch, la figlia del tycoon dei media Rupert Murdoch, ha attaccato giovedì 23 agosto il gruppo paterno per «assenza di valori».
Il dramma familiare si è consumato a Edimburgo, nella Scozia ancestrale del clan al centro del Tabloidgate.
«News Corp deve farsi domande difficili su come certi comportamenti hanno tradito i suoi valori», ha detto la figlia di Murdoch in un discorso al MediaGuardian Edinburgh International Television Festival in cui ha contraddetto il fratello James, elogiato la Bbc e sostenuto che le Olimpiadi di Londra 2012 hanno dimostrato il potere della tivù non solo come strada per l’accesso alla politica. 
LA FIGLIA SI FA STRADA. In Gran Bretagna il discorso di Murdoch, il primo da quando è scoppiato lo scandalo delle intercettazioni che ha portato alla chiusura del domenicale News of The World, è stato letto come il primo atto nella scalata della figlia di Rupert all’impero paterno anche se i confidenti di Elisabeth sostengono che lei veramente non ne ha affatto intenzione. 
Il testo d’altra parte è tutto farina del suo sacco, ha assicurato il Guardian, ricordando come lo scandalo nel 2011 mise Elisabeth ai ferri corti con il fratello minore James. 

«Serve un sistema di valori basato su un manifesto di principi»

Secondo la figlia di Murdoch, è arrivato il momento per ogni organizzazione editoriale di «discutere, affermare e istituzionalizzare un sistema rigoroso di valori basato su un manifesto di principi», tutto il contrario del tradizionale processo di governance di NewsCorp in cui i manager hanno basato le decisioni immaginando cosa farebbe il boss Rupert Murdoch. 
IL FRATELLO NEL MIRINO. Ma non è stato solo contro Rupert che la figlia di Murdoch si è pronunciata nel discorso in Scozia: l’altro bersaglio è stato il fratello James che dallo stesso podio tre anni fa, poco prima dell’appoggio del Sun ai conservatori di David Cameron, aveva proclamato che «l’unica affidabile, durevole e perpetua garanzia di indipendenza è il profitto». 
I RISCHI DEL PROFITTO. Elisabeth ha detto che le parole di suo fratello «hanno lasciato fuori qualcosa: il profitto senza scopo è una ricetta per il disastro» e che «bisogna respingere l’idea che i soldi sono l’unica misura o che il libero mercato e l’unico meccanismo». 
Rupert Murdoch ha sei figli e Elisabeth è la seconda per età e la primogenita del suo secondo matrimonio con Anna Murdoch. Mentre i fratelli Lachlan e James hanno a più riprese occupato posizioni nell’impero paterno nell’ultimo decennio, Elisabeth è rientrata in NewsCorp solo nel 2011 dopo che la sua società di produzione Shine è stata acquistata dal gruppo per 290 milioni di sterline poco prima dello scoppio del Tabloidgate.