Naomi Maiolani, chi era la pilota precipitata con l’elicottero nei boschi di Carrara

Redazione
27/10/2023

Appassionata di voli, sport ed escursioni che amava fare insieme al suo cane, un pastore svizzero bianco, la 28enne era originaria di Faenza.

Naomi Maiolani, chi era la pilota precipitata con l’elicottero nei boschi di Carrara

Naomi Maiolani, la pilota di soli 28 anni che ha perso alla vita mentre era alla guida dell’elicottero che ha preso fuoco precipitando tra Liguria e Toscana, era originaria di Faenza. Nata nel 1995, era appassionata di voli, sport e amava fare escursioni con il suo cane, un pastore svizzero bianco. Interessi e passioni che caratterizzano i suoi profili social.

Un passato come volontaria CRI

Oltre ad aver studiato come perito tecnico del trasporto aereo all’istituto tecnico aeronautico Francesco Baracca di Forlì, e aver frequentato poi l’università di Bologna, nel 2017 si iscrive alla alla scuola di formazione della Italfy Aviation prendendo la licenza di pilota commerciale. Terminati gli studi, diventa istruttrice di Conoscenza Teoretica sempre alla Italfly Aviation, dove, come riportato da Repubblica, non lavora più da qualche tempo. Come riferito dall’azienda a un quotidiano, la 28enne lavorava ora per la Elitellina srl di Sondrio.