Napoli, giù dallo scooter: morto. Forse è omicidio

Redazione
25/08/2012

Un 41enne, già noto alle Forze dell’ordine, è stato trovato morto con la testa fracassata al corso Proto Pisani, nel...

Napoli, giù dallo scooter: morto. Forse è omicidio

Un 41enne, già noto alle Forze dell’ordine, è stato trovato morto con la testa fracassata al corso Proto Pisani, nel quartiere San Giovanni di Napoli.
AFFIANCATO DA DUE GIOVANI. L’uomo, Vincenzo Di Pede, era a bordo di uno scooter con una ragazza la quale ha riferito alla polizia che Di Pede avrebbe perso il controllo del mezzo dopo essere stato affiancato da due giovani a bordo di un altro scooter e, soprattutto, dopo avere udito dei rumori simili a colpi d’arma da fuoco.
È INTERVENUTA LA SCIENTIFICA. La ragazza è stata accompagnata all’ospedale Loreto Mare di Napoli. Sul posto è intervenuto personale della polizia scientifica e della squadra mobile per accertare se su Di Pede ci siano tracce di colpi d’arma da fuoco o se sia deceduto in seguito alla caduta dallo scooter.